Casinò. I giochi sono fatti?

Ci siamo, il bando per la “vendita” del casinò è stato pubblicato il 30 dicembre, adesso si può fare una riflessione a mente fredda su cosa comporta avendo dei dati certi.

Per prima cosa va sottolineato che alla cessione si è arrivati anche per colpa di un management che non è stato all’altezza. Non lo dico io, è la giunta stessa a mettere nella delibera che il principale vantaggio per il Comune sarà l’affidamento ad un gestore con conoscenza del mercato, know how di settore, elevata professionalità. Messa così pare una ammissione che tali requisiti non sono soddisfatti dall’attuale management, e in effetti se si vanno a guardare gli amministratori che si sono succeduti dal 1996 ad oggi, si vede che di competenti (senza offesa; nel senso letterale, di competenza nella gestione di case da gioco) non ce ne sono stati. Continua a leggere Casinò. I giochi sono fatti?