Macchè laicità e laicità.

logo

Sto seguendo la candidatura di Ignazio Marino alla segreteria del PD.

Checché ne dicano i suoi antagonisti si è caratterizzato non sulla laicità ma sul merito.

Anche Bersani e Franceschini parlano molto di merito, ma alle mio orecchie suonano poco credibili. Chissà perchè…

Date una letta alla mozione completa di Marino, ne vale la pena.

La trovate qui.

2 pensieri su “Macchè laicità e laicità.”

  1. Grazie Lucio per il commento. Posto qui per non invadere lo spazio commenti degli altri post che non hanno a che fare.
    Ci ho messo mesi a decidere chi votare 🙂 segno che i retaggi delle precedenti appartenenze/esperienze – i retaggi, eh… non le appartenenze – hanno ancora un peso per me. Se comunque ho potuto alla fine decidermi così, fatto salvo che, come sai e come sapete bene, non mi faccio pensare da altri diciamo 🙂 il “merito” è solo della frequentazione del circolo Obama e vostra. Non credo sarò mai un rinnovamentista 🙂 ma riconosco che mi avete aiutato a prendere coscienza di un modello di modernità che, molto sinceramente, due anni fa avevo in mente molto poco.
    Un motivo in più – ma ce ne sono molti altri – per essere contento dell’esperienza on line 🙂 che spero non finisca, anche se le mie valutazioni sulle ragioni per cui in questi mesi non è più praticamente esistito sono un po’ diverse da quelle che ho letto… Ma non è tempo di polemiche 🙂
    Ciao Lucio,
    e grazie ancora davvero.

    Matteo

    P.s.: Ora che hai ripreso ad aggiornare, ogni tanto passo anche di qui. Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *