Una opportunità nel cinema per Marghera

Da quando, a ottobre, è stata approvata la legge regionale sul cinema, si è timidamente aperto il dibattito in città sulle possibilità che si aprono per Marghera.

Una parte della legge prende esempio dal modello friulano, in cui si incentivano economicamente le produzioni a girare in zona, e destina dei fondi per le case di produzione che decideranno di venire a girare i loro film in Veneto. In questo modo si punta ad ottenere un ritorno economico sia in maniera diretta, attirando produzioni che assumano maestranze locali, sia indirettamente con l’ospitalità delle troupe e l’indotto creato. Effetti a cui si deve aggiungere la promozione gratuita del territorio, che non è cosa da disdegnare. Continua a leggere Una opportunità nel cinema per Marghera