confrontarsi

immagine: David Dalla Venezia

sono arrivato all’unico (male!) confronto previsto in queste primarie veneziane, con le idee abbastanza chiare sui tre candidati, ma senza aver preso una vera e propria decisione.

orsoni lo conosco poco, e non avevo avuto occasioni per vederlo dal vivo in questa campagna elettorale; prima di prendere la decisione definitiva volevo dargli una possibilità. Continua a leggere confrontarsi

tanti soldati da salvare

Ho scritto una cosina, breve breve, sulle elezioni veneziane per sito de iMille.

A Venezia ci stiamo avvicinando al week end elettorale del 28 marzo, in cui saremo chiamati a decidere sia per la Regione sia per il Comune.

Le due partite sono strettamente legate fra loro e influenzate da alcuni fatti degli ultimi mesi: il braccio di ferro fra Galan e la Lega per la Presidenza della Regione e l’addio di Cacciari alla politica, dopo però aver sottoscritto la rutelliana Alleanza per l’Italia. Da questi nascono anche ipotesi di fantapolitica come il “salvate il soldato Galan”  lanciato da Paolo Costa e Fassino in estate o una ancor più fantasiosa ipotesi di Lista Civica promossa da Renato Boraso, capogruppo PDL a Venezia, e Cacciari stesso. Continua a leggere tanti soldati da salvare